venerdì 12 febbraio 2016

Per San Valentino la festa degli innamorati sia per tutti, perché l'amore non fa differenze

Presto sarà San Valentino, anche quest'anno le coppie di innamorati saranno protagoniste. È una festa bellissima che scalda i cuori di tutti, anche di quelli che innamorati non sono perché mostra un mondo che, malgrado tutto, è ancora capace di amare e di amarsi.

Anche quest'anno molti locali, pub ristoranti discoteche, come anche Trenitalia ha fatto, faranno offerte speciali per i loro clienti innamorati. Tra questi innamorati ci saranno anche molte coppie e famiglie omosessuali, in questi giorni al centro della scena anche grazie ai nastri "Rainbow" indossati a Sanremo da molte e molti partecipanti e dalla discussione in coso sulle Unioni civili. Mai come quest'anno l'amore gay e lesbico ha invaso giornali e TV con ed è protagonista di una rivoluzione culturale di libertà e di alto sentimento.

Ci piacerebbe che gli esercenti dichiarassero che le loro proposte per San Valentino sono per tutti, anche quindi esplicitamente per le coppie omosessuali, e che magari esponessero un segno "rainbow" per fare il tifo per il riconoscimento di pari diritti e non solo della pari dignità, visto che la proposta di legge Cirinnà è proprio in questi giorni in discussione al Senato.

Accogliere a braccia aperte e senza distinzioni chi vive l'amore fa bene a tutti, perché una società che non rispetta l'amore non può avere futuro. Rimini e Riccione, titolari della tradizione di sogni vacanzieri di milioni di persone nel mondo con il loro mito estivo di accoglienza e di sensualità, non hanno che da guadagnare dal mettersi in prima linea con l'enfasi sull'accoglienza di chi si ama mostrando chiaramente e senza ambiguità che ogni tipo di amore è benvenuto e ben accetto, e che dalle nostre parti non c'è spazio per l'odio discriminatorio.

Marco Tonti
Presidente Arcigay "Alan Turing" Rimini

--
Arcigay "Alan Turing" Comitato provinciale di Rimini
Associazione di Promozione Sociale
C.F. 91046230404

- - - - - - - - - - - - - - -
Sostieni i tuoi diritti, dona il tuo 5x1000 ad Arcigay indicando nella dichiarazione dei redditi il codice fiscale 92017780377.

Nessun commento:

Posta un commento