lunedì 13 luglio 2015

Famiglie Gay & Lesbiche. La costituzione tutela l'amore che forma la famiglia, checché ne dicano Sallusti e il suo cane

Qualche giorno fa a Riccione Sallusti, esponente "culturale" della destra più becera dell'emisfero nord, ha dichiarato che lo Stato non deve tutelare l'amore e che le famiglie non nascono perché i componenti si amano ma perché devono riprodursi. Infatti, argomenta, se ci si sposasse per amore lui potrebbe considerare di sposare il suo cane.

Dubitiamo che il povero cane sarebbe d'accordo, ma certamente la Costituzione italiana tutela il sentimento umano che rinsalda le famiglie e gli altri raggruppamenti che sono alla base della nostra società. Oggi risponderemo per le rime a queste disgustose dichiarazioni mostrando che la Romagna è una terra accogliente e rispettosa. Dimostreremo che Sallusti ha torto marcio, e con lui tutti gli altri beceri omofobi che probabilmente manderanno una delegazione al convegno. Smentiremo questi falsi luoghi comuni con la scientifica chiarezza dei nostri due ospiti, il prof. Tommaso Giupponi (costituzionalista) e il prof. Daniele Donati (amministrativista).

L'incontro, che si terrà alla FAR alle 18, è stato patrocinato dal Comune di Rimini. Porterà i saluti della Città ai relatori e ai partecipanti l'assessora dott. Irina Imola.

Marco Tonti
Presidente Arcigay "Alan Turing" Rimini

-- 
Arcigay "Alan Turing" Comitato provinciale di Rimini
Associazione di Promozione Sociale
C.F. 91046230404

Nessun commento:

Posta un commento