giovedì 12 maggio 2011

Baci oscurati

GIOENZO RENZI ABUSIVO. COMPRERESTE UN AUTO USATA DA QUEST UOMO?


Si porta alla attenzione della opinione pubblica riminese che lo spazio per la propaganda indiretta numero 11 assegnato alle Associazioni Carlo Giuliani ODV ONLUS e ARCIGAY RIMINI in cui in questi giorni erano stati attaccati numerosi manifesti per la giornata mondiale contro l’omofobia del 17 maggio 2011 vengono continuamente strappati o coperti. In particolare, come si evidenzia dalle foto allegate, numerosi manifesti vengono coperti dai manifesti del candidato sindaco Gioenzo Renzi che ha come cavallo di battaglia la lotta all’abusivismo. Come può fare un Candidato che fa una campagna elettorale abusiva a essere preso in considerazione nella sua “battaglia” contro l’abusivismo. Verrebbe da dire: “comprerete un auto usata da quest’uomo?”.

I manifesti della campagna nazionale di sensibilizzazione realizzata da Arcigay in occasione della ricorrenza del 17 maggio, Giornata internazionale contro l’omofobia, ritraggono esplicitamente l’affettività omosessuale: un bacio fra una coppia gay e un bacio fra una coppia lesbica. Lo slogan scelto è “Civiltà prodotto tipico italiano” perché la condanna di violenze, discriminazioni, soprusi e aggressioni, che quotidianamente affliggono l’esistenza di gay, lesbiche e trans di questo paese, deve essere un elemento di unità e civiltà.
Evidentemente alcuni candidati riminesi che strappano o ricoprono questi manifesti ritengono che la loro ambizione possa essere intaccata da un semplice gesto di affetto come un bacio. 


Rimini, 12 maggio 2011


Paolo Severi Presidente ODV CARLO GIULIANI ONLUS
Alessandro Tosarelli presidente Arcigay "Alan Mathison Turing"

Nessun commento:

Posta un commento