lunedì 7 febbraio 2011

Arcigay_Se non ora quando

La rete politiche di genere di Arcigay aderisce all'appello alla mobilitazione delle donne italiane per domenica 13 febbraio.

La mobilitazione, partendo dalla constatazione che l'"Italia non è un paese per donne", e che il nostro Paese è dominato da stereotipi di genere contro donne e trans umilianti e lontani dalla realtà, intende manifestare contro la discriminazione che deriva da questo stereotipo.

Vogliamo invece ribadire con forza il valore del rispetto e dell'autodeterminazione della donna rivendicando la piena parità dei generi maschile, femminile, transessuale e transgender.

La rete invita i comitati Arcigay ad aderire ed a mobilitarsi, partecipando alle manifestazioni organizzate per il 13 febbraio o a promuoverle direttamente.


Daiana Leporatti, Coordinatrice "rete politiche di genere" Arcigay
Maura Chiulli, segreteria nazionale, referente area Politiche di Genere
Rebecca Zini, segreteria nazionale
Daniela Tomasino, segreteria nazionale

Nessun commento:

Posta un commento