martedì 12 ottobre 2010

RIMINI PIADINA ASD - Volley gay friendly

Sport, divertimento, inclusione. Nasce la squadra di volley gay friendly a Rimini. Una bella iniziativa da affrontare con allegria e spirito di squadra, in una logica di integrazione e inclusione sociale.

E’ con questa immagine scherzosa e autoironica che il Rimini Piadina, gruppo sportivo riminese dedicato alla pallavolo, lancia insieme ad Arcigay "A. Turing" le iscrizioni per il nuovo anno alla stagione del volley. “Per giocare a pallavolo puoi essere come sei!”, questo lo slogan che hanno sposato da circa un anno i ragazzi del gay volley di Rimini, e che sta anche ad indicare la ferma posizione contro ogni discriminazione.

Reduci di un’entusiasmante esperienza ai Gay Games di Colonia 2010, i giocatori romagnoli cercano oggi nuovi sportivi e appassionati alla pallavolo e al beach volley. In particolare, per
quest’inverno, anche al fine della partecipazione ad uno campionati/circuiti provinciali riconosciuti dalla Fipav.

RIMINI PIADINA ASD nasce dall’unione di molteplici esperienze in campo aggregativo, sportivo, culturale e di organizzazione di eventi; conta oggi circa 20 iscritti e centinaia di contatti. L’associazione è un ente senza fini di lucro che opera per fini sportivi, ricreativi e culturali, inspirandosi in particolare ai principi di integrazione e inclusione sociale, contro ogni forma di discriminazione.

Volley gay friendly cerca sportivi. E' possibile prendere contatti all'indirizzo mail: volleyrimini@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento