domenica 17 maggio 2009

PIACERE DI STARE CON TE :)



16-17 MAGGIO 2009 - RIMINI
GIORNATA MONDIALE CONTRO L'OMOFOBIA

PIACERE DI STARE CON TE :)
Per moltiplicare la felicità, la devi dividere: stessi doveri, uguali diritti.

Programma

16 Maggio – Cineteca Comunale – Via Gambalunga/Rimini
17.30:
Anteprima riminese di
"2 volte genitori"
Il commovente e liberatorio documentario realizzato da Claudio Cippelletti sulle reazioni dei genitori al coming out
dei figli con la collaborazione e su progetto di AGEDO (Associazione Parenti e Amici di Omosessuali)

17 Maggio – Empty-Space – V.le Matteotti 28 / Rimini

18.00:
Per moltiplicare la felicità, la devi dividere:
stessi doveri, uguali diritti.

Incontro con Carlo Santacroce
(Presidente 3D Democratici per pari Diritti&Dignità di lesbiche, gay, bisessuali, trans)
In collaborazione con il Circolo PD di San Giuliano

19.30:
Aperitivo nel giardino dell'Empty-space
Incursioni poetico/teatrali di Lora&Franz

21.30:
Maura Chiulli in
Piacere Maria
(Cronaca di un'identità in transito)
Performance-video reading tratta dall'omonimo romanzo

22.00
Eticamente Molto Sensibili. Party-nigth
Dj-set by Black-Dahlia

giovedì 14 maggio 2009

QUINTA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L’OMOFOBIA

COMUNICATO STAMPA ARCIGAY

14 MAGGIO 2009

QUINTA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L’OMOFOBIA

Arcigay Turing di Rimini, insieme ad Agedo (Associazione genitori e amici di omosessuali), con la collaborazione attiva di tante ragazze e ragazzi riminesi, vuole dare risposta alle violenze omofobe e all'odio con l’unica arma efficace che conosce: l'essere solari e trasparenti. L’omofobia è avversione, paura e odio verso le persone omosessuali che si alimenta col silenzio, la disinformazione e l'ipocrisia. La violenza che ne deriva si fonda sul disprezzo e sull'ignoranza. Noi siamo per la visibilità, l’apertura e l'integrazione a ogni livello sociale. Per questo invitiamo la cittadinanza a conoscerci in occasione delle iniziative del 16-17 maggio, già anticipate dalla campagna di manifesti "Intolleranti anonimi – Dall’omofobia si può guarire". La cultura del rispetto è possibile.

Ufficio stampa Arcigay Turing di Rimini

16-17 MAGGIO 2009 - RIMINI
GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA

PIACERE DI STARE CON TE :)
Per moltiplicare la felicità, la devi dividere: stessi doveri, uguali diritti.

Programma

16 Maggio – Cineteca Comunale – Via Gambalunga/Rimini
17.30:
Anteprima riminese di
"2 volte genitori"
Il commovente e liberatorio documentario realizzato da Claudio Cippelletti sulle reazioni dei genitori al coming out
dei figli con la collaborazione e su progetto di AGEDO (Associazione Parenti e Amici di Omosessuali)

17 Maggio – Empty-Space – V.le Matteotti 28 / Rimini

18.00:
Per moltiplicare la felicità, la devi dividere:
stessi doveri, uguali diritti.

Incontro con Carlo Santacroce
(Presidente 3D Democratici per pari Diritti&Dignità di lesbiche, gay, bisessuali, trans)
In collaborazione con il Circolo PD di San Giuliano

19.30:
Aperitivo nel giardino dell'Empty-space
Incursioni poetico/teatrali di Lora&Franz

21.30:
Maura Chiulli in
Piacere Maria
(Cronaca di un'identità in transito)
Performance-video reading tratta dall'omonimo romanzo

22.00
Eticamente Molto Sensibili. Party-nigth
Dj-set by Black-Dahlia

www.arcigay.it/rimini

www.arcigay.it

www.agedo.it

www.intollerantianonimi.it

www.arcigay.it/nostre-risposte-culturali-contro-omofobia-17-maggio-2009


Segnaliamo inoltre le iniziative del gruppo di persone omosessuali credenti e non “Narciso e Boccadoro” di Rimini:

Domenica 17 maggio 2009

giornata mondiale per la lotta all'omofobia

"Chi ha paura non è perfetto nell'amore" (I Giovanni 4,18)

RIMINI: Chiesa Evangelica Valdese di viale Trento 61 (www.rimini.chiesavaldese.org)

Ore 10:30. Culto valdese con memoria delle vittime dell'omofobia

Ore 13 pranzo comunitario

Ore 14:30/15 dibattito-confronto fra la comunità valdese, il gruppo Narciso e Boccadoro e AGEDO, presente Flavia Madaschi referente AGEDO di Bologna.

http://neb.altervista.org/veglia_contro_omofobia09.php

venerdì 1 maggio 2009

5X1000 CONTRO L'OMOFOBIA


5X1000 CONTRO L'OMOFOBIA


è sufficiente scrivere il codice fiscale dell'associazione, 92017780377, nello spazio predisposto dell’apposita scheda da allegare alla dichiarazione dei redditi (modello 730, Unico), o da portare, per chi non faccia la dichiarazione, in posta o in banca (modello Cud).
Nel 2006 Arcigay ha chiesto aiuto per poter realizzare una campagna nazionale per il rispetto delle persone omosessuali. Per questo abbiamo chiesto di devolvere il 5x1000 nella propria dichiarazione dei redditi ad Arcigay, anziché ad altre realtà. Abbiamo scelto di individuare un progetto concreto cui vincolare le donazioni dei contribuenti, per gestirle con la massima trasparenza. Ci siamo impegnati a realizzare la campagna e a dare pubblicamente conto dell'andamento della raccolta e dell'impiego dei soldi.

È con piacere che condividiamo con voi le informazioni pervenuteci dall'agenzia delle entrate e che ognuno può verifica sul sito (www.agenziaentrate.it). Nel 2006 ben 525 persone, che ringraziamo di cuore, hanno indicato Arcigay come beneficiaria del 5x1000, per un totale di 17.195,36 euro.